Come allargare delle scarpe strette

Il phon. Il calore può ammorbidire la pelle, portandola a cedere. Indossa le scarpe strette con dei calzettoni e falle riscaldare con l’asciugacapelli dove vuoi allargarle. Ripeti l’operazione fino ad ottenere una calzatura comoda. Passa subito il lucido per evitare che il calore secchi il pellame.

Il ghiaccio. Riempi d’acqua a metà un sacchetto per alimenti, chiudilo bene ed inseriscilo nella scarpa. Metti scarpe e sacchetti in freezer a congelare per almeno un’ora. Togli la calzatura dal freezer e lasciala scongelare per 20 minuti circa, la scarpa si allargherà perché il ghiaccio si espande. Essendo il ghiaccio un rimedio più “d’urto”, è molto consigliato per materiali meno cedevoli come la tela e sconsigliato per il camoscio che soffre l’acqua.

Il grano. Un vecchio trucco da cowboy per gli stivali: riempi le scarpe di chicchi di avena o grano, innaffiali con acqua sufficiente a farli gonfiar e lasciali nella scarpa tutta la notte. Indossa le scarpe il giorno dopo fino ad ottenere una calzatura perfetta e fai asciugare lo stivale.

Info:https://www.pittarosso.com/magazine/consigli-utili/scarpe-strette-tutti-i-trucchi-per-allargare-le-scarpe

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *