Zafferano: antidepressivo naturale

È una spezia magica con tantissimi benefici!

SISTEMA NERVOSO – I principi attivi in esso contenuti hanno effetti benefici sulla parte del sistema nervoso responsabile del tono dell’umore. I suoi effetti in tal senso sono stati testati in ambito clinico su persone affette da lieve stato di depressione dando esito positivo.

SINDROME PREMESTRUALE – utile in caso dei sintomi tipici della sindrome premestruale come gli sbalzi di umore e la tensione nervosa.

CERVELLO – Grazie alle proprietà antiossidanti dei carotenoidi anche la memoria e la capacità di apprendimento traggono benefici dall’assunzione dello zafferano. Si ipotizza che lo zafferano possa inibire il deposito di alcune proteine presenti nel cervello umano quando si è in presenza della malattia di Alzheimer.

OCCHI – Grazie alla presenza di vitamina A l’assunzione di zafferano è utile per contrastare la degenerazione maculare tipica dell’età avanzata.

VIE RESPIRATORIE – I suoi benefici interessano anche le infiammazioni delle vie respiratorie, l’asma in particolare. Questa spezia aiuta a liberare le vie respiratorie e riduce l’infiammazione, facilitando così la respirazione e l’intensità dell’attacco di asma.

PELLE – contiene antiossidanti che, rallentando l’invecchiamento cellulare, si rivelano utili per la salute della pelle.
✨MASCHERA: mescolare un po’ di zafferano con della polpa di papaya ed applicare il tutto sul viso per 15 minuti prima della doccia.

Questa maschera di bellezza grazie alla papaina presente nella papaya aiuta la pelle a liberarsi delle cellule morte mentre gli antiossidanti dello zafferano prevengono la formazione di macchie e di rughe.

INSONNIA – può essere utilizzata per trattare problemi di insonnia. A tal proposito si può utilizzare mescolata al tè o al latte prima di coricarsi.

Altre Proprietà

Il tè preparato con lo zafferano viene utilizzato per curare la psoriasi e per eliminare l’accumulo di gas nell’intestino e nello stomaco. Il safranale, un olio volatile presente nello zafferano, è un antiossidante con effetto citotossico sulle cellule tumorali ed ha attività antidepressive.

Lo zafferano ha anche proprietà antispasmodiche, sudorifere e carminative. Recenti studi hanno dimostrato come questo alimento abbia proprietà benefiche sull’apparato riproduttivo maschile.

Tisana allo Zafferano – mettere un pizzico di zafferano in polvere in una tazza d’acqua, portate ad ebollizione e lasciare riposare per 10 minuti, aggiungendo in seguito un cucchiaino di miele, rappresenta un ottimo infuso antistress e digestivo. Bevuta la sera aiuta a conciliare il sonno.

Calorie

La polvere di zafferano è molto caloricainfatti, ogni 100 gr. abbiamo una resa pari a 310 calorie circa.

Controindicazioni – come diceva Paracelso “è la dose che fa il veleno”. Assumere 20 grammi di zafferano tutti in una volta può risultare letale! Addirittura, per una donna in gravidanza, l’assunzione di 10 grammi possono determinare l’aborto. La dose ideale che non dovrebbe mai essere superata è quella di 1,5 grammi al giorno.

Ma credo sia praticamente impossibile che si riesca ad assumerne tali quantità.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *