Una mela 🍎 al giorno…

“Una mela🍎 al giorno toglie il medico di torno” dice il proverbio e uno spiritoso Winston Churchill aggiungeva: ” Basta avere una buona mira”. 🙂 Oltre ad avere un forte valore simbolico, gode anche di grande fama, tramandata sia dalla tradizione biblica che dalla mitologia, con il mito de “Il pomo della discordia” o mela della discordia è, la mela lanciata da Eris, dea della discordia, sul tavolo dove si stava svolgendo il banchetto in onore del matrimonio di Peleo e Teti. La dea, per vendicarsi del mancato invito alla festa, incise sul pomo la frase “Alla più bella”, causando così una lite furibonda fra Era, regina degli dei, Afrodite, dea della bellezza, e Atena, dea della saggezza. Le tre dee andarono da Zeus, ma lui si astenne dal pronunciare il giudizio su chi fosse la più bella. Fu chiesto allora il parere di Paride, principe di Troia, al quale, pur di ingraziarsene il giudizio, le tre dee promisero svariate ricompense: Atena gli promise che non avrebbe mai perso una guerra ed Era gli avrebbe invece conferito poteri immensi (secondo altre fonti invece gli offrì l’Asia minore). Paride scelse però come vincitrice Afrodite, che gli aveva promesso l’amore di Elena, la donna più bella della terra. Sarà questa la causa scatenante della guerra di Troia, evento a cui saranno dedicati i poemi epici del ciclo troiano, tra cui l’Iliade.

La mela è considerata un farmaco naturale, un rimedio per tantissimi problemi. Contiene pochissime proteine e i grassi sono quasi assenti, (100 grammi di mela corrispondono a circa 40 calorie, 10 grammi di zuccheri e grandi quantità di potassio, vitamina B, acido citrico e acido malico). Inoltre, è presente la vitamina B1, che combatte inappetenza, stanchezza e nervosismo e la vitamina B2 che facilita la digestione, protegge le mucose della bocca e dell’intestino e rinforza capelli e unghie. Ma i pregi della mela non finiscono qui. E’ ben tollerata dai diabetici perché ha pochi zuccheri, ma non solo: contiene circa il 2% di fibre tra cui la pectina, nota per i suoi numerosi benefici. Inoltre ha il potere di “tenere sotto controllo” la glicemia, regolando quindi l’assorbimento degli zuccheri.

Le mele si raccolgono a fine estate, quando sono mature…ma riassumiamone le proprietà:

  • Disintossica l’organismo;
  • Combatte l’inappetenza ed, utilissima nelle convalescenze;
  • Riduce la stanchezza, per questo utile in caso di super lavoro fisico e mentale;
  • Mitiga dolcemente il nervosismo;
  • Protegge la bocca prevenendo piccole ulcere o infiammazioni;
  • Rinforza i capelli e ne combatte la caduta soprattutto se abbinata all’aceto di mele;
  • Rinforza le unghie;
  • Contiene pochi zuccheri;
  • Se viene consumata cotta può essere utile in caso di stitichezza;
  • Se viene consumata cruda combatte la diarrea;
  • Riduce il colesterolo;
  • Alleata nella cura della pelle, perche la rassoda, la schiarisce, la tonifica, la rivitalizza,la idrata e attenua le rughe;
  • IMPORTANTE!!! Le mele sciolgono il tartaro che si forma sui denti.
53 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *