Cattivo odore delle ascelle: come eliminarlo

Il cattivo odore delle ascelle non è causato soltanto da una cattiva igiene personale ma, soprattutto, da fattori ormonali.

Sudare in maniera eccessiva, porta ad un accumulo di batteri che producono cattivo odore.

Ci sono dei rimedi e dei consigli da seguire per ridurre questa condizione fastidiosa.

Innanzitutto bisogna lavarsi bene le ascelle con il sapone in modo che non restino residui di deodorante del giorno prima che possono generare funghi.

cattivo

Un rimedio naturale potrebbe essere una miscela di aceto e alcol da applicare con un panno dopo la doccia in modo che le ascelle restino inodori.

cattivo

Oppure potete applicare un po’ di polvere di bicarbonato dopo averle lavate o mescolarlo a del succo di limone per contrastare il cattivo odore.

cattivo

Altri aiuti efficaci potrebbero essere il gel di aloe vera da applicare la notte prima di andare a dormire in modo da contrastare la sudorazione eccessiva o anche un pomodoro frullato lasciandolo agire per qualche minuto.

Infine cercate di ridurre il consumo di cipolla, aglio e bevande alcoliche in quanto anche l’alimentazione incide sul cattivo odore delle ascelle.

 

112 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *