3 metodi per togliere l’amaro dalla cicoria

Con le patate 🥔 Mettere tre o quattro piccole patate nella pentola e farle bollire per qualche minuto. Aggiungere la cicoria, lasciarla cuocere e scolare il tutto.
La cicoria può avere delle cotture diverse a seconda delle foglie: ✨se queste sono tenere, si aggiungeranno alla fine, quando le patate sono quasi cotte; ✨se è più dura ha bisogno di una cottura prolungata, e puó essere aggiunta subito dopo aver raggiunto il bollore.

Metodo del limone 🍋…può essere fatto anche dopo la cottura.
Basta scolarla e immergerla in abbondante acqua fredda con il succo di mezzo limone. Lasciarla in ammollo per 15’ e scolarla bene.

Metodo del bicarbonato basta aggiungere un cucchiaino di bicarbonato durante la lessatura della cicoria. Dopo averla pulita e lavata per bene mettere la cicoria in pentola e aggiungere l’acqua con un cucchiaino da caffè di bicarbonato di sodio e far cuocere. Una volta diventata tenera, strizzarla per eliminare il liquido di cottura.


2 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *