Il limone e le sue virtù

Il limone è un agrume ricco di vitamina C, grande alleato per la nostra salute sotto diversi punti di vista.

Il frutto non viene coltivato solo per il succo. Dalla buccia si estraggono anche essenze e pectina, dai semi si estrae l’olio. Vanta usi terapeutici e farmaceutici.

Limone e pelle

Viene utilizzato anche in cosmesi principalmente per la cura della pelle, dei capelli e delle unghie, ma è ottimo anche come rimedio alla nausea, ai parassiti intestinali e agli eritemi solari. Vediamo in che modo.

Pelle con pori dilatati –  prepara una maschera idratante frullando la polpa di 1 albicocca con un cucchiaio di latte, aggiungete un cucchiaino di succo di limone, mescolate e spalmate sul viso. Lasciate agire per 15′ e sciacquare.

Pelle (qualsiasi tipo) – prepara una maschera idratante frullando la polpa di un’albicocca con un cucchiaino di succo di limone, mescolate e spalmate sul viso pulito. Lasciate agire per 15′ e sciacquare.

Capelli grassi – per combattere la fragilità o la caduta eccessiva, frizionare il cuoio capelluto con una lozione preparata con:

– due cucchiaini di olio d’oliva

– 1 cucchiaino di succo di limone

– 1 cucchiaino di rum o grappa

oppure

Preparare uno shampoo preparando un decotto con 5 cucchiaini di saponaria e 1/2 litro di acqua, portare a ebollizione, togliere dal fuoco e far riposare per 10 minuti. Quando è freddo, aggiungere il succo di 1 limone, 2 tuorli d’uovo e 5 gocce di olio essenziale di limone.

Capelli spenti e opachi – dopo il lavaggio sciacquare i capelli con 2 litri di acqua a cui è stato aggiunto il succo di 2 limoni. Aggiungere a 1/2 litro di acqua il succo di 1 limone e 2 cucchiai di olio d’oliva. Distribuire sui capelli massaggiandoli. Lasciare agire per 40 minuti avvolgendo la testa in un’asciugamano, sciacquare con acqua calda.

Forfora – due volte alla settimana frizionare il cuoio capelluto con una soluzione preparata con succo di limone e infuso di ortica in parti uguali.

Unghie fragili – Due volte a settimana tenete immerse le unghie in una ciotola in cui avrete emulsionato olio extravergine di oliva e succo di limone in parti uguali.

Limone e unghie

 

Nausea – come rimedio alla nausea è utile bere succo di limone a digiuno, masticare 1/2 limone tagliato a pezzi oppure versare 1 tazza di acqua bollente sopra 1 limone tagliato a pezzi, lasciare riposare l’infuso per 5 minuti, quindi bere a piccoli sorsi.

Parassiti intestinali – durante la giornata consumate alcuni cucchiai di decotto preparato facendo bollire per 20 minuti 300 ml di acqua con dentro 1 limone tagliato a pezzi.Il decotto, dopo essere stato filtrato, puo’ essere conservato in una bottiglia a chiusura ermetica.

Eritemi solari – uso interno: consumare durante la giornata piccoli sorsi di un decotto preparato facendo bollire 1 limone tagliato a pezzi in 250 ml di acqua per 10 minuti. Filtrare e aggiungere 2 cucchiai di miele. Uso esterno: tagliare a metà un limone e sfregarlo sulla parte arrossata. Detergere delicatamente la parte interessata con succo di limone.

 

4 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *