Scarpe ingiallite

✨Diluite un cucchiaino di ammoniaca in due litri d’acqua tiepida e aggiungete anche il sapone per piatti. Immergetevi le scarpe per circa un’ora e sciacquate. Se notate che le macchie persistono, strofinate con bicarbonato di sodio dopo aver tenuto le scarpe in ammollo.

✨Un secondo rimedio consiste nel creare un composto sbiancante aggiungendo in una bacinella:

  • mezzo litro di acqua;
  • mezza tazza di sale grosso
  • un litro di latte;
  • un misurino di detersivo.

Il sale costituisce un ottimo alleato per la pulizia delle scarpe. La sua azione antibatterica e le sue proprietà sbiancanti lo rendono molto efficace per eliminare le macchie e rimuovere i batteri. Una volta creato il composto di sale e latte basterà immergere al suo interno le scarpe da ginnastica e lasciarle per circa 3 ore.

Trascorso il tempo necessario affinché il composto agisca, strofinate con una spazzola sulla parte macchiata o ingiallita, infine risciacquate abbondantemente con dell’acqua tiepida.

✨Oppure, è possibile preparare un composto con bicarbonato di sodio e aceto bianco. Unite mezza tazza di aceto bianco e un quarto di tazza di bicarbonato dentro una bacinella piccola; quando questi due prodotti vengono uniti si crea una grossa schiuma bianca che si deposita nel giro di qualche minuto.

A questo punto prendete il composto con una spazzola e strofinate sulle scarpe da ginnastica. E’ importante lasciare agire il composto per almeno 30 minuti, dopodiché potete risciacquare abbondantemente con acqua.

3 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *