Pulire il granito

Per la pulizia quotidiana, potete realizzare in casa una miscela detergente con ✨3 litri d’acqua, ✨2 cucchiai di bicarbonato di sodio, ✨10 cucchiai di alcol rosa e ✨un po’ sapone di Marsiglia in scaglie (che avrete fatto sciogliere precedentemente in acqua calda). Utilizzate un Mocio in Microfibra ben strizzato e passate la soluzione su tutto il pavimento.

Questa soluzione, oltre che pulire il vostro pavimento, gli ridarà la sua originaria lucentezza. Una volta che avrete pulito tutto il pavimento, risciacquate con acqua tiepida.

– In caso di macchie, è fondamentale agire tempestivamente!

Per le macchie meno ostinate, cospargete la zona interessata con del ✨sale fine, lasciate riposare qualche minuto e spazzolate; ripetete il trattamento fino al completo riassorbimento della macchia.

Per le macchie più persistenti invece, vi consigliamo di versate del ✨latte inacidito sulla porzione di pavimento che avrete in precedenza trattato con il sale fine e lasciate agire il tutto per un paio di giorni, quindi risciacquate con un panno umido.

Se la superficie è particolarmente sporca, copritela con il bicarbonato di sodio e passateci sopra con la spugna insaponata; questa operazione sarà anche efficace nel caso vi siano cadute sostanze acide come succo di limone, pomodoro, aceto etc.

1 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *