Ansia: Curiosità e qualche aiuto dalle erbe

Curiosità: l’ansia dagli antichi Greci veniva chiamata “melanconia”. Secondo la teoria pitagorica dei quattro umori i Greci ritenevano cha la causa dell’ansia fosse la bile nera e che i rimedi fossero: stare molto alla luce, non mangiare pedsante, fare bagni, moto e ginnastica.

 

INFUSO DI FIORI D’ARANCIO: 35g di fiori d’arancio, 10g di semi di anice, 5g di ragice di valeriana, 1litro di acqua – Versate sulla miscela di erbe l’acqua bollente e lasciate riposare 10 minuti, poi filtrate.

Quanto: 50cl d’infuso, 3-4 volte al giorno.

 

INFUSO VALERIANA, GENZIANA E CAMOMILLA: 50g di radice di valeriana, 10g di genziana, 10g di camomilla, 25cl di acqua – Versate 1 cucchiaino della miscela nell’acqua bollente, lasciate in infusione per 20′ e filtrate.

Quanto: 1-2 tazze al giorno.

 

MACERATO DI VALERIANA: 40g di radice di valeriana, 1litro di acqua – Fate macerare la valeriana in 1 litro di acqua fredda per 7-8 ore. Trascorso questo tempo filtrate.

Quanto: 2-3 tazzine al giorno lontano dai pasti.

16 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *