Addio brina e umidità dall’auto

Durante le fredde giornate invernali, soprattutto partendo da casa presto la mattina, i problemi che si presentano in macchina sono essenzialmente 2:

  • uno legato all’umidità su tappeti e sedili;
  • l’altro alla brina sui vetri che non permette di vedere nulla.

In entrambi i casi il rimedio è uno: un calzino e un pugno di sale.

Prima di andare in macchina, riempiamo con del sale grosso un calzino che magari non utilizziamo più e posizioniamolo sopra il cruscotto, vicino al vetro.

Il sale marino è in grado di assorbire umidità e condensa. In poco tempo il vetro tornerà limpido e la condensa andrà via. Una volta in moto, si può poggiare la nostra calza nei punti dell’auto rimasti ancora umidi, come tappetini o sedile del passeggero.

0 Condivisioni

Un commento

  1. Grazie per il bel consiglio. Proverò!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *