Olio essenziale di menta fatto in casa

L’essenza di menta è tra le migliori per il trattamento delle malattie respiratorie e per favorire il benessere fisico e mentale. Tra le proprietà medicinali spiccano le proprietà:

✨espettoranti;

✨antisettiche;

✨antinfiammatorie;

✨stimolanti;

✨rinfrescanti. 

Ingredienti:

✨una manciata di foglie fresche di menta;

✨un olio naturale, per esempio l’olio di mandorle o l’olio di germogli di frumento;

✨un flacone di vetro scuro in cui poter conservare l’olio essenziale.

Lavare le foglie di menta con acqua fredda e togliere l’eccesso di acqua mettendole su un tovagliolo di carta assorbente. Poi, metterle in un mortaio e tritale bene affinché inizino a liberare tutta la loro essenza.

Mettere le foglie di menta tritate e il loro olio in un contenitore con coperchio aggiungendo l’olio naturale scelto. Lasciar macerare per 10 giorni affinché gli ingredienti si mescolino e integrino completamente tra loro, agitando ogni 2-3 giorni.

Trascorso il tempo necessario filtrare il tutto e conservare l’olio in un flaconcino di vetro scuro.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.