Macchie di caffè

L’ aceto di vino bianco è molto efficace per eliminare le macchie di caffè. Unire due cucchiai di aceto bianco ad un bicchiere di acqua tiepida ed iniziare a tamponare delicatamente cil tessuto macchiato con un panno pulito imbevuto in questa soluzione fino a quando l’alone non sarà sparito del tutto.

✨ Il sapone di marsiglia è considerato da sempre uno dei migliori smacchiatori in assoluto, e questo vale anche per la rimozione delle macchie di caffè. Dopo aver eliminato il liquido di caffè in eccesso con una comune carta da cucina occorre bagnare un angolo del sapone ed iniziare a passarla sulla macchia come se fosse una gomma da cancellare. Quando si è formato abbastanza sapone sulla macchia, lasciare agire per una decina di minuti e risciacquare. Ripetere l’operazione fino a quando l’alone non svanisce del tutto.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *