Il dovere di ogni giorno.

Il sole che sorge ogni mattina segna l’inizio di una giornata, e se avete dei progetti, siete liberi di realizzarli o meno, come pure di portare loro delle modifiche. Ma nel momento in cui il sole tramonta, quando la giornata ha termine, quel che è fatto è fatto, niente di più niente di meno. Il tramonto del sole rappresenta la fine di quel ciclo che è una giornata.
Nel linguaggio simbolico, però, una giornata non è unicamente un periodo di 24 ore, ma può altresì rappresentare un mese, un anno e anche una vita.
A ogni essere umano e dato un tempo sufficientemente lungo per poter adempiere ai propri doveri e riparare ai propri errori. Una volta trascorso questo tempo, chi è stato negligente, chi ha dato prova di cattiva volontà o chi, avendo agito male, non ha riparato ai propri errori subirà la legge del karma. Quando non si è fatto ordine nelle proprie questioni prima del tramonto del sole, cioè prima di lasciare la terra, si ritroveranno le medesime difficoltà in una prossima incarnazione. E “fare ordine nelle proprie questioni” significa ristabilire relazioni armoniose non solo con le persone intorno a noi, ma anche con il mondo divino.

3 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *